PERCHE’ IL DRAMMA DELL’INCREDULITA’?

È venuto in casa sua e i suoi non l’hanno ricevuto; (Giov. 1:11)

 

Quando si scopre chi è Gesù e cosa è venuto a fare qui sulla terra, non si dovrebbe “perdere tempo” per decidere di stare o meno dalla sua parte. La domanda sorge spontanea: perché vi sono così tante persone incredule? Quando Gesù è venuto “in casa sua”, cioè nella sua proprietà, la maggior parte degli uomini Lo ha respinto, in modo particolare il popolo giudeo. Quando è venuto in questo mondo, Gesù si è presentato ai Giudei come il loro Messia, ma la maggior parte  “non l’ha ricevuto”. Oggi accade la stessa cosa. Tutte le persone sono chiamate a riconoscere Gesù come Messia, ma non lo fanno. Molti dicono di appartenere a Cristo, ma non Lo ricevono, perché non sono disposti ad abbandonare i propri peccati e a lasciarsi governare da Lui.

Ancora oggi il Signore Gesù “viene sulla nostra terra”, per mezzo  della bibbia, la Parola di Dio, o mediante programmi radiofonici e televisivi o con l’aiuto di letteratura cristiana. Sei fra quelli che Lo rifiutano o fra quelli che sono “pronti a riceverLo”? La scelta spetta a te!

 

In Colui che tutto può!

G.G

CategoryUncategorized

© 2019 Chiesa Galed - Fabyweb

Seguici su: